NEWS

Mario Biondi, “The best of soul tour” torna in Sicilia: prossimo appuntamento a Taormina

Dallo scorso marzo Mario Biondi, la voce soul più calda ed intensa del panorama musicale italiano, sta festeggiando i suoi primi dieci anni di carriera con uno straordinario tour che coinvolge tutta la Penisola.  Il “The best of soul tour”, omonimo dell’ultimo progetto discografico dell’artista, torna in Sicilia dopo il successo riscosso a Catania e fa tappa stavolta presso l’incantevole cornice del Teatro Antico di Taormina il prossimo 24 agosto. Tra le rocce ricche di storia, Biondi si esibirà sulle note dei suoi successi più amati fin dal celebre disco d’esordio “Handful of Soul” ai suoi ultimi brani come “Love is a temple” o “I chose you”.

Mario Biondi, unico rappresentante del soul italiano nel mondo, nel corso di tutti gli appuntamenti del Best Of Soul – Tour, è accompagnato da una band d’eccezione composta da: Serena Brancale e Serena Carman ai cori, Alessandro Lugli alla batteria, Federico Malaman al basso, Massimo Greco alle tastiere e programmazione, David Florio alle chitarre, percussioni e flauto, Marco Scipione al sax, Fabio Buonarota alla tromba e Moris Pradella alle chitarre, percussioni, piano e cori.

“Best of soul”, album dal quale prende il titolo il tour, è un doppio CD contenente 22 brani di cui 7 inediti, come il singolo estratto “Do you feel like I feel” dal 28 ottobre in radio. Questa la tracklist: – CD1 – Do you feel like I feel, Chilly girl, You are my Queen, The mystery of man, I will never stop loving you, Stay With me, This is what you are, A Handful Of Soul, No Merci For Me, Rio De Janeiro Blues, Never Die. – CD2 – Gratitude, Be Lonely, Shine on, What have you done to me, Deep Space, Come to me, Open up your eyes, Love is a temple, Another kind of love, All I want is you, Nightshift. Data la grande stima da parte del pubblico e critica nazionali ed internazionali, dopo il successo dell’ultimo album “Beyond” certificato Oro e i sei dischi di platino conquistati negli ultimi quattro anni, con “Best of soul”, che in pochi mesi ha già conquistato ben quattro dischi di platino, Mario Biondi si conferma un artista unico nel panorama musicale italiano.

[su_frame align=”center”][adrotate banner=”1″] – [adrotate banner=”2″][/su_frame]