NEWS

Esclusiva tappa in Sicilia per Alan Sorrenti

Il prossimo sabato 6 maggio, alle ore 21.30, nella cornice della Sala Teatro del GRAND HOTEL VILLA ITRIA di Viagrande in provincia di Catania, Alan Sorrenti terrà un grandissimo concerto in esclusiva per tutta la Sicilia. Verranno suonati sul palco i suoi più grandi successi collezionati in ben 18 album e 25 singoli, a partire dai suoi esordi nel 1972.

Cantautore napoletano naturalizzato gallese, con il suo primo album Aria ha fatto cantare e ballare intere generazioni. Proprio con “Aria” Alan ottiene il premio della critica discografica come miglior album dell’anno, avvalendosi della preziosa collaborazione di Jean Luc Ponty, violinista francese famoso per aver introdotto nel jazz l’uso del violino elettrico. L’artista cresce con il Progressive Rock inglese degli inizi anni 70 e cerco un nuovo uso della voce ispirandomi al cantautore californiano Tim Buckley. Il suo terzo album “Alan Sorrenti” (1974) contiene “Dicitencello Vuje”, un classico napoletano interpretato e realizzato in chiave psichedelica, che entra a far parte della Top 10 Italia. Dal ’75 intraprende una serie di viaggi in Senegal, West Africa, Ghana e Sierra Leone e America del Nord dove registra con una band di “fusion” il suo quarto album “Sienteme it’s time to land” interamente cantato in inglese, eccetto “Sienteme”, che scrive e canto in dialetto napoletano. Sicuramente la hit “Figli delle Stelle” è una tra le sue canzoni più popolari, capace di esprimere un cambio di costume e stile di vita in Italia e nel mondo, come “L.A.&N.Y” e “Di Notte” del 1980. Nel ’79 “Tu sei l’unica donna per me” arriva ai primi posti in classifica in Italia, Germania, Svizzera e Scandinavia, vincendo all’arena di Verona il Festival Bar. Un anno dopo “Non so che darei” rappresenta l’Italia all’Eurovision Festival.  Nel 2014 realizza a New York, con il Dj americano Louis Vega, un remix di Figli delle Stelle per diffondere la canzone e il suo messaggio alle nuove generazioni del pianeta.
[su_frame align=”center”][adrotate banner=”1″] – [adrotate banner=”2″][/su_frame]