NEWS

Al palazzo Belmonte Riso l’Orchestra Sinfonica Siciliana sulle note di “String Reeds”

Presso il Palazzo Belmonte Riso di Palermo si terrà questa sera, giovedì 3 agosto, il quinto evento della rassegna “Palazzo Riso Jazz”. Ad esibirsi in concerto sarà l’Orchestra Sinfonica Siciliana, nell’ambito della stagione concertistica estiva della Fondazione. A partire dalle ore 21, gli ascoltatori potranno assistere allo spettacolo “String Reeds”, diretto da Gaetano Randazzo e con le composizioni e gli arrangiamenti di Rita Collura che, per l’occasione, si esibirà come sax soprano-contralto accompagnata da Gaspare Palazzolo come sax tenore, Fulvio Buccafusco al contrabbasso e Carmelo Graceffa alla batteria.

La sassofonista palermitana Rita Collura è diplomata in Sassofono e laureata in Musica Jazz presso il Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Palermo. Dal 2001 si dedica all’arrangiamento per orchestra jazz e orchestra d’archi, realizzando con il maestro Ignazio Garsia “La voce a te dovuta”, “Il disco del mondo” e alcuni arrangiamenti per il progetto “Sicilia come non l’avete mai sentita”. Ha al suo attivo svariate partecipazioni in diverse orchestre quali “Open jazz Orchestra”, “Orchestra Jazz Siciliana”, “Nick the night fly”, e varie collaborazioni come quelle con Paul Jeffrey, Vince Mendoza, Gunther Schuller, William Russo, Dusko Gojkovich, Patty Austin, Carol Welsman, Ernie Watts, Dan Moretti, Eumir Deodato, Mimmo Cafiero e Pietro Tonolo. Più volte finalista e vincitrice ai concorsi internazionali di arrangiamento e composizione per orchestra jazz. Nell’ambito teatrale si occupa spesso della parte musicale. Tra le sue pubblicazioni più importanti si ricordano: “Mare”, “Metamorfosi” e “Ritratti”.

[su_frame align=”center”][adrotate banner=”1″] – [adrotate banner=”2″][/su_frame]