NEWS

I Vorianova in concerto a Terrasini

I Vorianova, progetto musicale fondato sulla canzone d’autore dialettale siciliana, si esibiranno questa sera alle ore 22 ai Labirinti Ideali di Terrasini. Il gruppo creerà un’atmosfera tipicamente tradizionale con un dialetto denso di storie di vita che appartengono a ciascuno di noi. La carriera del Vorianova, infatti, è da sempre segnata dalla ricerca e dall’approfondimento di un linguaggio diverso e poetico ottenuto attraverso l’uso della lingua d’origine del gruppo, il siciliano.

I Vorianova, nascono in un piccolo paese della provincia di Palermo, Isnello, e sin dai loro esordi hanno portato avanti una nuova idea di musica priva delle contaminazioni e delle influenze tradizionali, ma densa della voglia di raccontare una Sicilia intrisa di colori e profumi mediterranei. Un trio guidato dalla voce di Biagio Di Gesaro, dalle chitarre di Luca Di Martino e dal pianoforte di Alessandra Macellaro La Franca, autori insieme dei testi e delle musiche. La musica dei Vorianova è poesia, parole intime e profonde, accompagnate da noti calde. Un’atmosfera di tradizione e modernità, un abbandono ai ricordi, guidati da una piacevole malinconia. Il dialetto diventa presto l’espressione più profonda delle loro radici, parola d’ordine per definire al meglio il carattere del gruppo e la loro spontaneità. Una sicilianità ritmica ma insieme malinconica, armonica e intima. Le loro canzoni sono “cunti di ventu”, il vento come metafora di appartenenza, di ricerca e di desiderio di raccontare. Un vento tanto caro al gruppo, sin dalla scelta del nome: “Voria” è proprio come viene chiamato il vento nel loro dialetto locale, un vento che è pietra miliare del loro percorso musicale. I Vorianova si avvalgono nei loro concerti della presenza di un quartetto d’archi e delle percussioni tipiche mediterranee, armonie e sonorità create per trasmettere una sicilianità intima ma al contempo colorita di profumi del nostro tempo.