NEWS

“Testimone del tempo”, il tour di Red Canzian fa doppia tappa in Sicilia

Martedì 22 maggio al Teatro Metropolitan di Catania e mercoledì 23 maggio al Teatro Golden di Palermo, andranno in scena due tappe del nuovo tour dello storico bassista dei Pooh Red Canzian “Il testimone del tempo”, omonimo del nuovo album di inediti in uscita il 16 febbraio. Per entrambi i concerti, che inizieranno alle ore 21, è previsto un’imperdibile spettacolo che racconterà il percorso musicale e la carriera di Red, dai suoi inizi fino ai giorni nostri, arricchito dalle immagini di personaggi e avvenimenti che hanno segnato la storia. Il concerto fa parte della prestigiosa programmazione di Puntoeacapo Concerti, con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita.

«Sarò, in musica, parole e immagini, il testimone del tempo che ho vissuto – così Red Canzian presenta il tour – e in oltre due ore di concerto, attraverserò tutta la musica che ha accompagnato la mia vita, e non solo la mia. Un viaggio che inizia negli anni ’50 con il rock ‘n roll, per passare poi al beat, al prog, alla grande canzone d’autore, ai Pooh, alle mie canzoni».

Insieme a lui sul palco ci saranno: Chiara Canzian (vocalist, armonica e percussioni), Phil Mer (batteria, percussioni, piano e direzione musicale), Daniel Bestonzo (pianoforte, tastiere, fisarmonica), Alberto Milani (chitarre elettriche) e Ivan Geronazzo (chitarra elettrica, chitarra acustica e mandola).

Red Canzian sarà in gara al 68° Festival di Sanremo con “OGNUNO HA IL SUO RACCONTO”, brano che conferma la collaborazione artistica tra Miki Porru e Red Canzian e che sarà contenuto nel nuovo album di inediti dell’artista, “Testimone del tempo” in uscita il 16 febbraio: conterrà 13 brani che riassumono il viaggio della carriera di Red Canzian, con chiari riferimenti ai suoi inizi all’insegna del rock, e vanta testi firmati da Renato Zero, Ivano Fossati, Enrico Ruggeri, Ermal Meta, Fabio Ilacqua, Vincenzo Incenzo, Gabriele Cannarozzo e Miki Porru.

Questa la tracklist di “TESTIMONE DEL TEMPO”: “Ognuno ha il suo racconto”, “Cosa abbiamo fatto mai”, “La notte è un’alba”, “Reviens moi”, “Meravigliami ancora”, “Da sempre”, “L’impossibile”, “Quello che sai di me”, “Per cercare di capir le donne”, “Presto, tardi, forse, mai”, “Eterni per un attimo”, “Tutto si illumina”, “Cantico”.