NEWS

Spika, sold out al Golden di Palermo: presentato il disco “Autorapsia”

Spika, giovane promessa del rap italiano, al suo primo concerto live che si è tenuto sabato sera al teatro Golden di Palermo ha conquistato tutti con la sua grande personalità. Durante la serata è stato presentato “Autorapsia”, il primo disco del cantante palermitano-

L’album di Spika contiene sette tracce scritte dal giovane rapper e arrangiate da Aniello Misto di “Sud in Sound che raccontano le emozioni, le preoccupazioni e i pensieri dei giovani, facendo un particolare riferimento al forte legame dell’amicizia, all’amore per la famiglia e al desiderio di affermare la propria identità.

Spika riprende brani storici della musica italiana e li reinventa in chiave moderna. L’ha fatto con il suo primo singolo “Ba.. ba.. baciami piccina” , che ha raccolto i consensi del suo pubblico, e ora ci riprova con “L’immensità” di Don Backy del 1967.

Fantasia e temperamento sono le sue armi vincenti ed è proprio per questo che il primo concerto live di Spika è stato un successone. Accompagnato da una squadra di grandi musicisti: Antonio Mambelli alla batteria, Giancarlo Sannino alla chitarra, Gabriele Borrelli alle percussioni, Pasquale De Angelis al basso, Gianfranco Campagnoli alla tromba e Gennaro Franco alle tastiere, il rapper palermitano è stato acclamato e applaudito.

 Parte del ricavato della serata, inoltre, è stato devoluto all’associazione di volontariato Anirbas che opera nel territorio a favore dei senzatetto.