NEWS

SERGIO SILVESTRI, IL GIGANTE BUONO DALLA VOCE SOUL

Sergio Sylvestri, il cantante statunitense, di madre messicana e padre haitiano, ha dovuto dare il meglio di se per rifarsi dei ripetuti no che la vita gli aveva messo davanti, e ha avuto il migliore risultato vincendo, a soli 24 anni, la 15esima edizione del talent “Amici di Maria de Filippi” nel maggio 2016.

Il gigante buono dalla voce profonda ha dovuto lottare con le unghie e con i denti per convincere i giudici del programma a portarlo fino alle puntate del serale, dove entrò a far parte della squadra blu capitanata da Nek e J-ax. Nella serata finale che lo ha incoronato campione, ha scontrato l’amica collega Elodie, che insieme a Sergio aveva già collaborato cantando in un noto locale del Salento dove il ragazzo si era trasferito nel 2012. Il brano proposto ha il nome dell’appellativo che gli è stato dato e che sembra cucito su di lui “The big boy”. Alto più di due metri il gigante buono conquista il pubblico con la sua voce particolarmente potente, dal timbro tipicamente black.                               Il brano della vittoria, scritto da Ermal Meta, contenuto nell’omonimo EP, è stato certificato disco d’oro dalla Federazione Industria Musicale Italiana, e doveva essere seguito dal “Big boy live tour”, che includeva dieci concerti in varie città italiane, ma che è stato poi cancellato per altri progetti del cantante.                                                       Sergio Sylvestri infatti, dopo la vittoria, ha inciso insieme al rapper Rocco Hunt il brano “Prego”, inserito nei titoli di coda del film Oceania; ha inoltre collaborato con il suo ex caposquadra J-ax e con Fedex ad uno dei brani del loro ultimo album “L’Italia per me” contenuto in “Comunisti col rolex”. A febbraio di quest’anno Sylvestri è salito sul palco del Festival di Sanremo nella sezione “Campioni” presentando il brano “Con te”, il primo estratto dal primo album in studio “Sergio Sylvestri” uscito il 10 febbraio scorso e che prende il nome e cognome dell’artista perché come lui stesso ha aggiunto “ci ha messo tutto se stesso”.Con un posto sui social network Silvestri ha annunciato le date del suo instore tour che è iniziato il 15 febbraio e concluso i primi di marzo, in cui ha incontrato i propri fan per presentare l’album.Si aggiungono alla lista anche due concerti, il 30 marzo all’Orion di Roma e il 31 ai Magazzini Generali di Milano.