NEWS

DEBORA TROIA FESTINO

“Rosa Rosalia” omaggio alla Santuzza, questa sera Debora Troìa in concerto a Piazza Bologni

Palermo Bambina è il titolo della 394esima edizione del Festino di Santa Rosalia,un tema che invita tutti a guardare al mondo e agli altri con gli occhi dell’infanzia, pieni di stupore e immaginazione. Un concerto di apertura vedrà protagonista questa  sera martedì 10 luglio alle 21:15 a Piazza Bologni, l’artista siciliana Debora Troìa.

Accompagnata alla chitarra da Tobia Vaccaro e dalla violoncellista Wanda Modestini, Debora Troìa  porterà in scena il suo spettacolo “Rosa la Cantatrice del sud”. In onore della Santuzza questa sera interpreterà un brano scritto da Mario Modestini dal titolo “Rosa Rosalia”.

Nominata “Patrimonio immateriale della Sicilia”, Rosa Balistreri, la sua musica, la sua vita e la sua arte saranno protagonisti indiscussi dello spettacolo messo in scena, questa sera, da Debora Troìa e Tobia Vaccaro . La prima attraverso la voce, il secondo attraverso la chitarra, eseguiranno una pièce musicale per voce recitante e canto che narra la storia di Rosa Balistreri,attraverso i canti della tradizione popolare siciliana. Rosa, infatti, è stata una donna che ha coperto la forza del suo essere con un’antica sapienza popolare che le ha restituito la spinta per combattere le avversità della sua tormentata esistenza. Nel corso dello spettacolo si metteranno in risalto alle avventure, a volte molto belle a volte molto drammatiche, che hanno colpito la vita di Rosa, fatta di stenti nelle campagne siciliane sino agli incontri con i grandi personaggi della cultura del secondo ‘900 italiano: Ignazio Buttitta, Renato Guttuso, Dario Fo e Leonardo Sciascia. Il concerto di questa stasera sarà esposto in forma cameristica e si avvarrà degli inediti arrangiamenti del noto compositore Mario Modestini che per Rosa Balistreri ha composto diverse opere musicali e teatrali, tra cui la celeberrima“Ballata del sale” e l’ha accompagnata in tour in America.  A completare questo straordinario quadro sarà la presenza di Wanda Modestini, violoncellista che porterà allo spettacolo dei nuovi colori caldi ed appassionati.