NEWS

A Roma si fa festa con il tropical rock dei Baciamolemani

La tropical-rock band di Ragusa, i Baciamolemani, sarà in concerto presso Le Mura di Roma martedì 25 aprile alle ore 22. Dotati di una splendida e singolare capacità di coinvolgimento del pubblico, i componenti della band Baciamolemani, con la loro sfrontatezza squisitamente italiana, ricondurranno i fan della Capitale nei luoghi di un passato siciliano quanto mai attuale, raccontato nelle storie dei loro personaggi. Ogni loro live riesce in questo modo a rompere le barriere tra scenario e platea e lo stesso avverrà durante il concerto romano.

I Baciamolemani, band che nasce come gruppo ska nella primavera del 2006 da alcuni componenti del giovane progetto folk ragusano “Underhouse”, sono: Piero Pizzo – Voce, chitarra classica; Marco Guastella – Batteria; Andrea Iozzia – Basso; Thomas “Tumazzo” Occhipinti – Percussioni; Davide “Mr. Don Colfit” Dipasquale – MC; Giuseppe Pippo Distefano – Tastiere, fisarmonica; Andrea “Forestiero” Savasta – Tromba; Andrea Dipasquale – Trombone, chitarra elettrica.

Un anno dopo la formazione esce il loro primo disco “Ballacazzìz”, il cui tour promozionale porta i Baciamolemani ad esibirsi con gruppi storici italiani come gli Africa Unite e Roy Paci & Aretuska e a varcare i confini nazionali approdare per la prima volta a Barcellona nel novembre 2008 e nel giugno 2009. Pochi mesi dopo i Baciamolemani rafforzano la loro ricerca con il brano “I Ruffiani” raggiungendo la finalissima del Festival della Canzone Siciliana e vincendo il Lennon Festival con grande apprezzamento di pubblico e di critica. Nel 2011 esce il secondo disco “L’Albero delle Seppie”. Un disco in cui vengono suonati 20 strumenti senza frontiere musicali e ricco di collaborazioni tra le quali spicca quella con i catalani “La Pegatina” nel singolo “La Corriera” che farà da apripista nei fortunati tour spagnoli di Febbraio e Maggio 2012. Nel 2013/14, la band approda nel Regno Unito e soprattutto in Olanda, calcando i palchi di alcuni dei più importanti club europei, tra i quali quello della Sala Paradiso di Amsterdam.
In seguito alle numerose esperienze internazionali, il gruppo comincia a sperimentare sonorità sempre più rock, elettroniche e orchestrali. A cavallo tra il 2015 e il 2016 realizzano il loro terzo album, in uscita il 24 gennaio 2017, dal titolo “Cardio-Tonic”. Nell’album, la band si è messa alla prova esplorando nuovi linguaggi sia musicali che testuali, cercando di far convivere la forma lineare e frizzante della canzone pop estiva con l’apatia dei suoi protagonisti. Per la realizzazione di ben tre brani, infine, i Baciamolemani si sono anche avvalsi di un quartetto d’archi.

 

[su_frame align=”center”][adrotate banner=”1″] – [adrotate banner=”2″][/su_frame]