NEWS

Puro rock a Palermo: tornano in concerto i Dasvidania

Tutto pronto a Palermo per il tanto atteso live della rock band Dasvidania. Questa sera, a partire dalle ore 22, sul palco de I Candelai verranno ripercorsi dal gruppo i momenti che hanno reso tanto florida la loro carriera discografica dagli albori con “Leningrado” fino al nuovo singolo “Noi c’immergeremo”. Un imperdibile concerto, dunque, in cui sperimentare l’evoluzione sonora dei pionieri dell’etno-rock italiano e i nuovi approdi di un percorso musicale da sempre libero da mode e compromessi.

L’anno in cui la band siciliana Dasvidania esordisce con il cd Leningrado è lo stesso in cui vince i concorsi nazionali di Chianciano Rock e Anagrumba a Firenze, dando immediata dimostrazione del proprio talento. Marcello Matera (voce, chitarra, flauto traverso), Davide Matera (violino, pianoforte, computers), Andrea Udu Le Moli (chitarre), Pietro Chiaramonte (basso elettrico), Gianpaolo Terranova (batteria) e Filippo Cannino (chitarra elettricca) vivono artisticamente gli anni novanta vincendo insieme numerosi premi come l’Arezzo Wave. Impegnati in lunghe tournée tra l’Italia e la Svizzera, sono protagonisti, nel 1997, del concerto in diretta nazionale per l’anniversario della morte del giudice Borsellino a Palermo, a fianco di Franco Battiato e Carmen Consoli. Nel 1998 realizzano il loro primo mini CD dal titolo “30.000 leghe sotto i mari” e nel 1999 pubblicano l’album “High Lander”. Dal 2000 al 2004 suonano in giro tra Italia, Svizzera e Austria promuovendo l’uscita del disco “The extended play”. Infine, attraverso concerti e varie iniziative, hanno partecipato ad importanti manifestazioni a carattere sociale come, nel 2010, il concerto al Derby di Milano, “Live for Iran” a sostegno degli studenti iraniani in rivolta.
Tra le novità della band vi è un importante disco di inediti in uscita anticipato dal singolo “Noi c’immergeremo”, pubblicato sui digital store a novembre 2016.

[su_frame align=”center”][adrotate banner=”1″] – [adrotate banner=”2″][/su_frame]