NEWS

Pat Martino Trio in concerto al Real Teatro Santa Cecilia

Sabato 7 aprile, al Real Teatro Santa Cecilia di Palermo, Pat Martino, chitarrista conosciuto e apprezzato nel mondo del jazz, sarà in concerto con il “Pat Martino Trio” in occasione della rassegna Brass in Jazz, organizzata dalla Fondazione The Brass Group e suddiviso in due turni:  il primo alle 20.35 e il secondo alle 22.15.

Pat Martino, nato nel 1944 come Pat Azzara è tra le personalità più rilevanti dell’ultimo mezzo secolo di chitarra jazz. Si afferma alla fine degli anni sessanta con album che evidenziavano il suo amore, da una parte, per il sound e il feeling di Wes Montgomery e, dall’altra, per la pulizia e la precisione tecnica di Johnny Smith e di Fred Van Eps.
Alla fine del decennio Martino venne però operato di aneurisma cerebrale e per diversi anni dovette ricostruire il suo stile imparando di nuovo a suonare la chitarra grazie all’ascolto dei suoi vecchi dischi. L’amnesia rischia di distruggere l’intera carriera di un genio del jazz. Ripartendo praticamente da zero, in solitudine, con passione e incredibile senso di responsabilità, Martino cerca allora di reimparare a suonare, trasformandosi in un ascoltatore onnivoro di jazz e classica.
Dallo studio e dal confronto con la tradizione musicale riesce a recuperare l’amore per la musica e l’istinto per il suono. Riabilitandosi mentalmente e fisicamente, riprende a suonare la chitarra, pur non ricordando nulla della sua carriera e delle sue conquiste passate. Il suo ritorno fu però straordinario e dimostrò che era ancora un virtuoso dalla pennata secca e velocissima, che produceva note quasi staccate e un suono asciutto, ma abbastanza rotondo.
Nel 1987 esce “The Return”, commovente e sorprendente disco solista, che segna il ritorno di Martino al mondo della musica. Da allora Pat continua a incidere dischi e a suonare in giro per il mondo. La sua tecnica è tornata a brillare, e anche se la sua ispirazione non è certo quella originaria. Il suo jazz è sincero, eclettico, e in costante crescita.