NEWS

Palermo Food Fest, penultimo appuntamento con grandi live

Al via il terzo e penultimo giorno in programmazione per il  Palermo Food Fest. Anche per questa giornata non mancheranno le sorprese e i grandi appuntamenti musicali. Si partirà dal pomeriggio: alle ore 17.30, per tutto il percorso gastronomico, si ballerà grazie alla SCUOLA CAPOEIRA DI BIRA DOS SANTOS. Alle 19.00, sul palco di Via Roma, suoneranno i PORTOLATINO e alle 21.00 i M.A.L.A.R.MA. Sempre alle 21, ma sul palco di Piazza San Domenico, si esibirà la cover band siciliana WE MAN.

La band M.A.L.A.R.M.A. nasce nel settembre 2002 a Marineo, paese in provincia di Palermo, dall’incontro di ragazzi con diverse esperienze musicali e con passioni musicali variegate (dallo Ska/Reggae, al Folk, all’Hard Rock fino alla musica popolare), ma con un’unica voglia di fare musica propria per raccontare la propria visione della Amata terra Sicula. Fin da subito, l’obiettivo del gruppo è stato quello di narrare la cultura e le tradizioni siciliane, musicandone i paradossi ed i giornalieri controsensi, rigorosamente in dialetto palermitano. I testi dei loro brani sono stati sempre caratterizzati da molta ironia, con un giusto compromesso tra teatralità e volontà di raccontare i comportamenti, più o meno diffusi, che caratterizzano la quotidianità paesana siciliana. Le esibizioni dei M.a.l.a.r.ma. ricercano le giuste sonorità musicali, che più si adattano a narrare ciò che loro vogliono “cuntari” agli ascoltatori, unendole, a volte, a delle immagini ed esponendo anche oggetti che sintetizzano lo status di “Siciliano in costante attesa del momento per andar via, per emigrare”. I M.A.L.A.R.MA. sono: Carmelo Florio – Batteria Giuseppe Princiotta – Fisarmonica/Organetto , cori Sandro Gulino – Chitarra Elettrica , cori Alberto Monticelli – Basso elettrico Antonino La Motta – Chitarra Acustica e Cori Sergio Oliva – Voce e lamenti.

I WE MAN sono un gruppo siciliano di successo che si esibisce prevalentemente nelle province palermitana e agrigentina. Il trio base è composto da Paola Russo, voce; Egidio la Rocca, chitarre e voce; Danilo Spinoso, batteria. In aggiunta troviamo Melko Van Kaster, violino e Antonio La Rocca, basso. Il loro repertorio concerne cover di musica pop, internazionale e nazionale oltre a brani dance anni Novanta. Sebbene poggino su cover, i We Man riescono a riarrangiare i brani, stravolgendoli nel ritmo e nell’armonia.

[su_frame align=”center”][adrotate banner=”1″] – [adrotate banner=”2″][/su_frame]