NEWS

TORNANO I SIMPLE MINDS CON IL NUOVO SINGOLO “MAGIC”

“Magic” è il primo singolo estratto da “WALK BETWEEN WORLDS”, il nuovo album dei Simple Minds che segna il ritorno della band dopo quattro anni di pausa. “WALK BETWEEN WORLDS” è una riflessione sul desiderio, la fame della gioventù e la fiducia nelle proprie capacità che i Simple Minds possedevano durante i loro anni formativi. L’album è stato prodotto dai Simple Minds insieme ad Andy Wright e Gavin Goldberg, con cui collaborarono anche per il precedente “Big Music”.

Il nuovo lavoro contiene otto tracce ed è composto da due parti distinte. Le tracce della prima parte, come “Summer” e “The Signal And The Noise”, rivisitano le chitarre vetrose e i nuovi groove dance dell’era post-punk, mentre la seconda parte esplora i suoni più cinematografici, con la title track e “Barrowland Star”, entrambe con orchestrazioni registrate agli Abbey Road. Uno dei brani chiave dell’album è, appunto, “Barrowland Star”, dal nome dell’iconica sala da ballo nell’East End di Glasgow che ha ospitato molti spettacoli memorabili dei Simple Minds. È una canzone che allontana la band dalla sua tradizionale comfort zone, stratificando archi e un affascinante assolo di chitarra di Charlie (ricorda Jim di Mick Ronson) che accompagna parole commoventi. Per Jim e Charlie suonare al Barrowland è sempre stato problematico, un misto di eccitazione e paura, come se stessero per affrontare un incontro di lotta più che un concerto rock.

Nell’album, oltre a “Magic”, c’è un’altra canzone che parla di fiducia: “Sense Of Discovery” che presenta un ritornello melodico che allude a “Alive And Kicking” del 1985, è incentrata sulla voce di un narratore più anziano che trasmette saggezza e consigli a un individuo più giovane.