MUSICA INDIPENDENTE

FRIJDA

“MENTRE MUORI DI PIACERE”, il primo singolo dei I FRIJDA

“Mentre muori di piacere” è  il nuovo singolo  dei FRIJDA, una delle band più interessanti della scena rock italiana.
Il singolo è  stato prodotto da Luca Venturi, per On The Set, registrato, arrangiato e mixato da Carlo Longo, Nuevarte Studio, Misterbianco (CT) con la collaborazione artistica di Franco Muggeo.
La nuova band siciliana, Frijda nasce a Catania nel 2003 da un’ idea del cantante Giancarlo Sciacca (alias “Thor”),che dopo esperienze in altre cover band rock catanesi, sentì il bisogno di poter fare della musica propria per poter soddisfare la sua voglia di esprimersi e dare pace al suo animo irrequieto.
Dopo un primo periodo, durante il quale la band subisce dei cambiamenti, il gruppo arriva alla sua definitiva formazione, composta da Thor (Giancarlo Sciacca) alla voce, Gaetano Giuttari alle chitarre, Adrian Rus alle tastiere, Salvatore Schillaci al basso e Emanuele Leocata alla batteria.
Il genere che suonano è rock, un rock che ha le sue fonti di ispirazione nelle band storiche statunitensi e britanniche che hanno colpito la loro adolescenza, ma che si è adattato all’evolversi del tempo e alle concezioni musicali dei nostri giorni e del nostro paese.
Il nome “Frijda ” non è altro che un omaggio al pensiero artistico della pittrice messicana Frida Kahlo, dalla quale Giancarlo rimase molto colpito durante gli studi universitari.
In questa piccola donna egli vide un esempio di forza di vivere sovra umana nonostante le difficoltà della propria esistenza, una forza che è evidente nelle sue opere che “non dipingono sogni, ma realtà”; e della sua celebre frase, “Pies para qué los quiero, si tengo alas pà volar?”(Piedi, perché li desidero se ho le ali per volare?), ne fece il motto della propria band.
“Mentre muori di piacere“ pensiero della band: Qualcuno ha detto : ‘Fate l’amore, non la guerra’… Proprio così, ritrovarsi a fare l’amore come un istinto primordiale, una necessità, una trasformazione della nostra essenza più profonda che parte per il viaggio del piacere. Perché amarsi a vicenda vuol dire anche abbandonarsi, scoprirsi e poi ritrovarsi. Morire simbolicamente in un orgasmo. Mollare i freni. Aprire gli occhi e tornare a vivere.
 
Attualmente i FRIJDA stanno ultimando le registrazioni del loro primo  album “SCACCO MATTO” con l’etichetta On The Set.