MANFREDI TUMMINELLO NEWS

Manfredi Tumminello, un uomo, una chitarra e il successo

Insegnante, chitarrista e, a poco più di 30 anni, vanta già un bagaglio di collaborazioni di stampo internazionale. Lui è Manfredi Tumminello, classe 1984. La musica scorre nelle sue vene e la sua chitarra ha un aspetto molto vissuto, come chi accompagna da anni, senza mai sbagliare un colpo, il proprio esecutore.

“L’ho scelta fra centinaia di chitarre in America, circa otto anni fa – racconta Manfredi Tumminello –  È stato amore a prima vista”. La tappa più significativa della sua carriera è stata  aver vissuto in Emilia Romagna, dove si era trasferito per ragioni di studio: “Lì è stato fondamentale il lavoro con Michele Centonze, chitarrista di Jovanotti per 10 anni, discografico e produttore di Pavarotti and Friends. Sono stato in contatto con lui per un anno e mezzo. Ero sia turnista che arrangiatore, e i suoi consigli sono stati utilissimi. C’erano dei momenti in cui avevo le vertigini  per la quantità di informazioni che ricevevo”.

Una strada verso il successo, quella di Manfredi Tumminello e della sua strepitosa bravura alla chitarra. Alla domanda: “Come ti immagini nel futuro?” Manfredi non ha dubbi e risponde sicuro che vorrebbe vedersi circondato da persone positive: “Spero anche di riuscire a inserire la mia musica all’interno delle colonne sonore e di eseguire concerti d’ambiente”.