“Long Way From Home”, l’album di Peter Cincotti con un omaggio alla città di Palermo

Si intitola Long Way From Home ed è il nuovo album del pianista Peter Cincotti disponibile da venerdì 13 ottobre. Il progetto discografico sarà seguito da un lungo tour mondiale che toccherà l’Italia a dicembre. Nell’album l’artista ricorda e celebra le sue origini italiane in due inedite canzoni dai titoli inequivocabili che omaggiano due città a lui molto care: Palermo e Roman skies.

“Long Way From Home” è il suo quinto album in studio di Peter Cincotti pubblicato a cinque anni di distanza dal precedente “Metropolis”. L’ultima fatica discografica è frutto della scrittura, dell’arrangiamento e della produzione dell’artista che ha lavorato per ben due anni per la sua realizzazione “Long Way From Home” contiene 12 tracce in cui il musicista mescola con naturalezza pop, rock, blues, hip hop, funk e jazz.

Il giovane pianista, vocalist e songwriter newyorchese di origini italiane ha conquistato pubblico e critica con il suo talento e doti innate. Dice Cincotti: «Molte canzoni di questo disco sono state ispirate specificamente dall’Italia: Roman Skyes l’ho scritta seduto in un taxi per le strade di Roma; Palermo mi è venuta in un sogno. Quindi, consapevolmente o inconsapevolmente, tra tutto il mio viaggiare nel mondo, le mie esperienze in Italia hanno particolarmente segnato questo album in un modo che nessun altro Paese ha fatto».