NEWS

Le Robin Gals, o ragazze Juke Box, in concerto allo Spasimo di Palermo

La fondazione The Brass Group propone questa sera, sabato 19 agosto, un tuffo tra i più famosi evergreen internazionali dagli anni ‘40 ai ’90, da Glenn Miller ai Queen, in compagnia delle splendide Robin Gals. Trio noto anche come “le ragazze del Juke-Box”, le Robin Gals riempiranno di allegria la culla del Brass, la Chiesa dello Spasimo di Palermo, a partire dalle 21,30, per un appuntamento in stile pin-up dai sapori inconfondibili.

Amate perché riescono a personificare il Juke-Box, il mitico oggetto che popolava i locali pubblici di tutto il mondo dagli Anni ’30 agli Anni ’90, le Robin Gals sono cariche per il concerto di questa sera a Palermo. In repertorio non mancheranno brani di Glenn Miller come Chattanooga-Choo-Choo o Lemon Tree dei Fools Garden, per passare da Besame Mucho, a Moon River, a Wake me up before you go-go a Fly me to the moon, fino agli evergreen di ogni decennio.

Il tutto è arrangiato a tre voci da Paolo Volante (già arrangiatore delle Blue Dolls) e accompagnato dallo stesso al pianoforte. Nel corso dei concerti delle Robin Gals il pubblico stenta a credere che tanta forza sonora provenga da un pianoforte e tre voci, ma è proprio così. Tra aneddoti, gag e storie avvincenti, le Gals prendono gli spettatori per mano per accompagnarli fra le note che hanno scandito il ritmo di oltre mezzo secolo.

[su_frame align=”center”][adrotate banner=”1″] – [adrotate banner=”2″][/su_frame]