NEWS

Le Matrioske

Le Matrioske a Cefalù con “Balleria. Musiche e Danze dalla Sicilia al resto d’Europa”

Questa sera, sabato 16 settembre, sarà presentato in Piazza Duomo a Cefalù lo spettacolo “Balleria. Musiche e Danze dalla Sicilia al resto d’Europa”. In scena la musica che si ascolta e che si balla de Le Matrioske, quattro frizzanti ed energici artisti capaci di unire folk e neo trad, genere sempre più diffuso in tutto il nostro continente. L’esibizione avrà inizio alle ore 21.30.

Le Matrioske sono: Ciccio Piras, Voce, Chitarra, Organetto, Grancassa; Simona Ferrigno, Percussioni, Voce, Danze; Virginia Maiorana, Fisarmonica, Voce; Roberta Miano, Violino, Banjolino, Voce. Il gruppo propone, rielaborandole, alcune delle più interessanti musiche e ballate tradizionali del Sud Italia: tarantella siciliana e calabrese, pizziche, tammurriate, polca, mazurca, contraddanza, canti della tradizione. A queste si aggiungono le musiche attualmente più diffuse nei contesti revival dei BAL FOLK europei: scottish, mazurka, circolo circasso, fandango, danze bretoni, valse, gavotte, chapelloise ma anche troika russa, reel, trata greca, repasseado portoghese. La danza, dunque, è al centro del repertorio de Le Matrioske, accompagnata sia da composizioni originali che da rielaborazioni di ballate tradizionali.
Così, il concerto di questa sera a Cefalù propone la rielaborazione di alcune delle più interessanti musiche e danze tradizionali delle FESTE A BALLU del Sud Italia e dei BAL FOLK europei. Non solo rivisitazioni, ma anche composizioni originali legate alle danze, alcune delle quali contenute nel primo album rilasciato a giugno 2015 e prodotto da CULTURAMI e POPOLARTI. Infatti, il nome stesso della band è infatti una metafora del gioco di combinazioni e incastri tra popoli e culture.