NEWS

La musica rock dei Dasvidania torna a Palermo

Manca poco al ritorno sul palcoscenico palermitano della band siciliana pluripremiata Dasvidania. I pionieri dell’etno-rock italiano si esibiranno, infatti, il prossimo 24 marzo presso i Candelai di Palermo ripercorrendo i momenti salienti della loro florida carriera dagli esordi con “Leningrado” fino al più recente “Non c’immergeremo”. L’appuntamento è alle ore 22.

Famosi soprattutto per il loro percorso musicale da sempre libero dalle mode e dai compromessi, i Dasvidania hanno da subito dimostrato di che pasta sono fatti. Fin dall’esordio con il cd “Leningrado”, i ragazzi della band (Marcello Matera, voce, chitarra, flauto traverso; Davide Matera, violino, pianoforte, computers; Andrea Udu Le Moli, chitarre; Pietro Chiaramonte, basso elettrico; Gianpaolo Terranova, batteria, Filippo Cannino, chitarra elettrica) conquistano pubblico e giurie esperte vincendo i concorsi nazionali di Chianciano Rock e Anagrumba a Firenze. Nel corso degli anni novanta continuano ad aggiudicarsi vittorie e ottengono premi importanti come l’Arezzo Wave. Impegnati in lunghe Tournèe tra l’Italia e la Svizzera, sono protagonisti, nel 1997, del concerto in diretta nazionale per l’anniversario della morte del giudice Borsellino a Palermo, a fianco di Franco Battiato e Carmen Consoli. Nel 1998 realizzano il loro primo mini CD dal titolo “30.000 leghe sotto i mari” e nel 1999 pubblicano l’album “High Lander”. Dal 2000 al 2004 suonano in giro tra Italia, Svizzera e Austria promuovendo l’uscita del disco “The extended play”. Infine, attraverso concerti e varie iniziative, hanno partecipato ad importanti manifestazioni a carattere sociale come, nel 2010, il concerto al Derby di Milano, “Live for Iran” a sostegno degli studenti iraniani in rivolta. Il singolo “Noi c’immergeremo”, pubblicato sui digital store a novembre 2016, è anticipatorio del nuovo disco in uscita. Tutto questo e molto altro sarà portato sul palco palermitano dai Dasvidania.

[su_frame align=”center”][adrotate banner=”1″] – [adrotate banner=”2″][/su_frame]