FREQUENZE RETRO' NEWS

La musica dei Frequenze Retrò al “Tusa Slow Festival”

In occasione dell’evento “Tusa d’inverno”, primo tassello del puzzle “Tusa Slow Festival”, i Frequenze Retrò porteranno questa sera, venerdì 29 dicembre dalle ore 22, la loro straordinaria musica gipsy jazz sul palco  in Piazza Mazzini a Tusa. L’ambizioso progetto “Tusa Slow Festival” unisce arte, natura, architettura, gastronomia e musica e, per questa prima giornata della manifestazione, il quartetto acustico palermitano è carico per far divertire il pubblico ed esaltare le bellezze culturali offerte, sotto ogni forma, dalla nostra Sicilia.

Il “Tusa Slow Festival” è un evento itinerante che per tre giorni dal 29 al 31 dicembre. Linee guida di questo ambizioso progetto, curato dal Consorzio “Il mare in montagna”, sotto il marchio Slow Food Nebrodi e il patrocinio del Comune di Tusa, sono la promozione dell’offerta turistica locale, il marketing territoriale e la riscoperta del senso di comunità rurale. A collaborare, tante associazioni e imprese locali che parteciperanno con stand di artigianato e gastronomia, show cooking, escursioni alla scoperta del territorio e spettacoli in piazza. Tra questi anche il tanto atteso concerto del quartetto acustico palermitano Frequenze Retrò che con i loro brani “semiseri” tratti dall’ultimo album “Nel cilindro di un mago” esprimono la loro “voglia di affrancarsi dalla noia, dall’indolenza, dall’aridità e dall’intorpidimento globale”, racconta la band. I Frequenze Retrò sono: Valeria Graziani (voce), Salvo Agate (chitarra petite bouche), Maurizio Crivello (chitarra grande bouche) e Luca De Lorenzo (contrabbasso).

Il concerto dei Frequenze Retrò concluderà l’intensa prima giornata dell’evento. “Il Tusa Slow Festival” si aprirà, infatti, alle ore 16,00 in atmosfera natalizia con gli zampognari per le vie del paese. A seguire, dalle ore 16,30, l’apertura dei mercatini artigianali e delle locande con degustazione dei prodotti tipici, spettacoli a cura del laboratorio teatrale Tusano presso l’Antiquarium Badia, della Banda Musicale presso la Chiesa di San Nicola.