NEWS

La giovane cantante siciliana Alice Caioli vola al Festival di Sanremo

Alice Caioli, cantante siciliana di soli 21 anni, entra ufficialmente tra i nomi del prossimo Festival di Sanremo 2018 nella categoria giovani. È stato il suo brano “Specchi rotti” prodotto da Paolo Muscolino a farla ammettere di fatto nella sezione Nuove Proposte, durante “Sarà Sanremo”, la diretta andata in onda su Rai 1. La canzone è autobiografica e risente del rapporto mancato con il padre che ha abbandonato lei e la sua famiglia.

Alice, originaria di Sant’Agata Militello (Messina), si era già contraddistinta per la sua personalità e bravura al concorso “Area Sanremo”, proponendo la canzone a una commissione presieduta da Claudio Baglioni. Un lungo percorso artistico che si unisce anche a una infanzia difficile, complicata, come la stessa ragazza racconta. La perdita dei fratelli e poi l’abbandono del padre hanno lasciato un vuoto incolmabile nella sua vita. Tuttavia la passione per la musica e il desiderio di sapersi mettere in discussione ha aiutato Alice a non intraprendere strade sbagliate e a coltivare quella passione per la musica e per l’arte in generale che la sta facendo diventare una donna più sicura capace di credere a se stessa.

Oggi vive con la mamma e i nonni materni. È autrice delle sue stesse canzoni: «Mi piace essere una tela quasi bianca su cui ognuno possa vedere il quadro che desidera»