NEWS

Musica e Street Food al Mercato, i Kaiorda a Palermo

Nuova tappa del tour per i Kaiorda. La band approderà a Palermo, venerdì 23 settembre, in occasione della rassegna “Musica e Street Food al Mercato”, in Piazza Beati Paoli.

Il sound del gruppo è decisamente “acustico”: le percussioni sono realizzate con tamburi a cornice ed altri tamburi etnici (darbouka & cajon), le corde sono la chitarra barocca e battente, oltre alla famiglia di liuti(liuto rinascimentale, oud,tiorba), dei mandolini e delle mandole,bouzouki (greco ed irlandese) i fiati sono solo dei delicati flauti (diritti e traversi) e non manca l’espressività della fisarmonica, declinata nella sua accezione più tipicamente tradizionale e con una cantabilità, si direbbe, italiana; la ritmica trae ispirazione dalla tradizione delle danze del sud italia (pizzica, tarantella, tammurriata), i fiati intrecciano melodie reminescenti ora di echi barocchi, altre volte di influenze più arabeggianti con inseguimenti, controcanti o rimandi ludici.

I kaiorda sono:

Emanuela Fai – voce
Elisa Taormina – voce recitante
Virginia Maiorana – fisarmonica
Bruna Perraro – flauto traverso,cori
Claudio Arena – flauti diritti
Massimo Laguardia – Tamburelli, tammorre e percussioni
Raffaele Pullara – chitarra, violino, mandolino
Massimo Provenzano – basso
Paolo Carrara – chitarra barocca, chitarra battente, bouzouki, liuto, tiorba.

L’appuntamento del 23 settembre rientra nell’ambito del “Gioco del Lotto”, che  apre la sua tappa di Palermo con una in Piazza Beati Paoli, dopo aver ospitato il tradizionale Mercato del Capo, alle 18.00, animandosi con l’ironia di  Sasà Salvaggio, noto comico palermitano, due realtà tra le più famose e appassionate della scena del capoluogo siciliano.