NEWS

Il tour estivo di Gianni Morandi fa tappa in Sicilia: il 18 luglio al Teatro Antico di Taormina

Il ‘Gianni Morandi Tour 2018 d’amore d’autore’, dopo il successo dei concerti nei palasport, continuerà quest’estate con nuove date estive nelle location più prestigiose d’Italia. In programma anche la tappa al Teatro Antico di Taormina mercoledì 18 luglio alle ore 21.30, dove l’artista torna a quattro anni dall’ultimo straordinario concerto, questa sarà l’ unica data siciliana organizzata da Puntoeacapo con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita.

Gianni Morandi sembra non volersi fermare mai, così il Gianni Morandi Tour 2018 d’amore d’autore si arricchisce di nuove date estive a quelle già ufficializzate, tra queste l’attesissima data del 18 luglio a Taormina. 

Il nome dell’ Eterno Ragazzo, va così ad arricchire la TAOmusica 2018, la rassegna di spettacoli a pagamento più partecipata in Sicilia ospitata al Teatro antico di Taormina.

Sullo sfondo di un design asimmetrico, Gianni Morandi si esibirà con la sua band che è composta da giovani musicisti provenienti dall’area emiliana: Alberto Paderni alla batteria, Mattia Bigi al basso, Lele Leonardi e Elia Garutti alla chitarra, Alessandro Magri alle tastiere, Simone D’Eusanio al violino, Francesco Montisano al sax, Lisa Manara, Augusta Trebeschi e Moris Pradella ai cori.

Il Gianni Morandi Tour 2018 “d’amore d’autore” sarà anche uno splendido viaggio a “100 all’ ora” nel tempo che parte dal passato con i grandi classici del repertorio di Gianni Morandi che da più di sessant’anni fanno da colonna sonora a generazioni di italiani; fino ad arrivare al presente con i brani di “d’amore d’autore”, l’ultimo album di inediti uscito lo scorso 17 novembre per Sony Music con la produzione esecutiva di F&P Group e Riservarossa. Un progetto unico, che ha visto il coinvolgimento di grandi autori della musica italiana, Elisa, Ivano Fossati, Levante, Luciano Ligabue, Ermal Meta, Tommaso Paradiso, Giuliano Sangiorgi, Paolo Simoni e che contiene Onda su onda, il brano di Paolo Conte nel quale duetta con Fiorella Mannoia.