NEWS

Giunge al termine il sesto raduno jazz manouche di Petralia Sottana

Dopo due intense giornate trascorse tra jam session, laboratori, spettacoli per tutte le età, lezioni di strumenti musicali e tanti ottimi concerti, il sesto raduno Jazz Manouche di Petralia Sottana si avvia a salutare il suo pubblico. Questa sera, infatti, domenica 27 agosto, si terrà la serata conclusiva del Festival e come di rutine il pubblico attende i concerti in programma che per stasera saranno quattro: alle ore 18,30 sul “palco piccolo” si esibirà lo Swing Gitan Quartet; alle 19 sarà la volta del Sergio Munafò Trio; alle 21,30 l’atteso concerto del FOR STEPHANE (GRAPPELLI TRIBUTE QUINTET) e alle ore 22,15 calerà il sipario della sesta edizione della manifestazione in compagnia di Yannis Constans e SAMSON SCHMITT TRIO (JAZZ Manouche).

Di seguito il programma nel dettaglio dell’intera giornata finale del Festival. Come è accaduto nelle giornate precedenti, alle ore 11 si terrà il workshop dedicato alla Chitarra Manouche. Nel pomeriggio, dalle ore 16.30, si terrà lungo il corso principale una jam session dalla durata di due ore. Dalle ore 18,30, sul palco piccolo, partiranno i concerti: il primo in scaletta sarà quello dello Swing Gitan quartet a cui seguirà alle 19 il Sergio Munafò Trio. Alle 21,30 si esibirà il FOR STEPHANE (GRAPPELLI TRIBUTE QUINTET). Si concluderà la serata e si saluterà il pubblico con un arrivederci con il concerto tanto atteso di Yannis Constans che invita SAMSON SCHMITT TRIO (JAZZ Manouche) alle ore 22.30. Dalle ore 24 inizierà la jam session notturna “Corso Paolo Agliata”.

[su_frame align=”center”][adrotate banner=”1″] – [adrotate banner=”2″][/su_frame]