NEWS

Gianna Nannini in tour tra la Germania e l’Italia, confermata una data ad Acireale

Gianna Nannini, la rocker più famosa d’Italia, annuncia le nuove tappe del suo “Fenomenale il Tour 2018” che partirà il prossimo 10 marzo dall’Alte Oper di Francoforte vedendo protagonista l’artista su alcuni tra i più prestigiosi palchi italiani e tedeschi. A sorpresa, la cantante senese conferma anche un appuntamento in Sicilia: Gianna Nannini, infatti, si esibirà il prossimo 21 aprile al Pal’Art Hotel di Acireale.

“Fenomenale il Tour” sarà ad Acireale il 21 aprile a conclusione di una tournée in Italia e in Germania che vedrà l’artista senese impegnata a dicembre in 4 concerti unici con un’anteprima a Rimini il 30 novembre, a Roma il 2 dicembre, a Milano il 4 dicembre e a Firenze il 6 e 7 dicembre.
Il 10 marzo prossimo la rocker partirà dall’Alte Oper di Francoforte per la sua nuova avventura live facendo tappa a Berlino, Dusseldorf, Monaco e Amburgo per poi tornare in Italia dal 29 marzo: le prime date annunciate sono previste a Bologna, Genova, Montichiari, Conegliano (TV), Padova, Torino, Bari, Eboli e Acireale.
Nel corso del tour Gianna Nannini farà ascoltare al pubblico i suoi grandi classici, entrati di diritto nella storia della musica italiana, e i brani del nuovo album “Amore gigante”, uscito quattro anni dopo “Inno”. Cinque colori diversi ed esclusivi di copertina per un disco gigante che esce in cd semplice e in versione deluxe e che comprende anche un secondo cd con il live “Sotto la pioggia – Live a Verona”. Le quindici nuove canzoni di “Amore gigante” sono il viaggio più rock negli stati d’animo, un’autentica esplorazione emotiva con l’inconfondibile marchio Nannini. Da “Fenomenale”, il primo singolo accompagnato dal video firmato da Niccolò Celaia e Antonio Usbergo per YouNuts!, fino a “L’ultimo latin lover” passando per la coinvolgente “Piccoli particolari”, “Amore gigante” è potente ed essenziale senza lasciare un momento di tregua perché, canzone dopo canzone, verso dopo verso, diventa lo specchio di tutti noi.