NEWS

Gianna Nannini conclude oggi ad Acireale la sessione invernale di ‘Fenomenale il Tour’

La rocker toscana Gianna Nannini arriva stasera sabato 21 aprile ad Acireale dove concluderà al Pal’Art Hotel, unica data siciliana, la sessione invernale del suo ‘Fenomenale il Tour’. In scaletta sono previsti i suoi grandi classici, entrati di diritto nella storia della musica italiana, e i brani del nuovo album (uscito il 27 ottobre) “Amore gigante”.

Stasera, sarà per Gianna Nannini l’occasione per presentare al pubblico siciliano le quindici nuove canzoni di ‘Amore gigante’ che rappresentano il viaggio più rock negli stati d’animo, un’autentica esplorazione emotiva.

Da Fenomenale, il primo singolo accompagnato dal video firmato da Niccolò Celaia e Antonio Usbergo per YouNuts! fino a L’ultimo latin lover passando per la coinvolgente Piccoli particolari, ‘Amore gigante’ è potente ed essenziale senza lasciare un momento di tregua perché, canzone dopo canzone, verso dopo verso, diventa lo specchio di tutti noi.

Sul palco del Pal’ Art Hotel di Acireale insieme a Gianna Nannini ci saranno sul palco Davide Tagliapietra e Thomas Festa alle chitarre, Will Medini alle tastiere, sequenze e programmazioni, Daniel Weber al basso, Moritz Muller alla batteria, Isabella Casucci, Annastella Camporeale e Roberta Montanari ai cori.

Gianna Nannini ha così presentato il suo tour: “Nei nuovi show sarò accompagnata da una band rinnovata e molto essenziale, eliminando gli effetti speciali e virtuosismi per riportare il rock al centro. Ho preferito puntare su suoni più diretti e semplici, che riflettono di più anche il mio carattere e devo dire che queste nuove sonorità mi hanno molto entusiasmata e adesso ho ancora più voglia di tornare a suonare dal vivo. Non provavo quest’energia dagli inizi della mia carriera. La musica per me è sempre una scoperta, non ha un’età e non ha fine. È un dono, quindi continuerò a cantare, suonare e sperimentare cose nuove e a vivere esperienze sorprendenti fino a che ne avrò la possibilità. Riproporrò le canzoni di Amore Gigante e riporterò in scena brani che non cantavo da tempo come Scandalo o Aria. Aprirò, poi, lo spettacolo, con una grande sorpresa che posso anticiparvi essere molto emotiva”.