I Frequenze Retrò festeggiano 10 anni di musica con un concerto al Tatum Art di Palermo

Tutti i fan dei Frequenze Retrò sono invitati a festeggiare insieme alla band i loro primi dieci anni di musica con una grande festa in stile swing e jazz manouche. La band, infatti, terrà per l’occasione un concerto al Tatum art di Palermo giovedì 28 dicembre a partire dalle ore 21.30. Per l’occasione si uniranno al gruppo Federica Mosa al violino ed Anthony Reina alla batteria.

Il quartetto acustico palermitano Frequenze Retrò propone musica è affascinante, spensierata, “semiseria”. Il loro ultimo album dal titolo “Nel cilindro di un mago” è stato un grande successo ed il tour che lo ha accompagnato ha fatto scatenare migliaia di persone. “Nel cilindro di un mago è stato suonato con strumenti di liuteria, ripresi in studio contemporaneamente per restituire l’energia dell’esibizione dal vivo. Attraverso queste dieci canzoni viene espressa la voglia di affrancarsi dalla noia, dall’indolenza, dall’aridità e dall’intorpidimento globale”, racconta la band. Ecco la tracklist dell’album: Chaise Longue; L’uomo dei sogni; Les toi; Boudoir; Il paese del sol; Ballarò; Il gioco delle parti; Luna Park; La begonia della zia Lucia; Quattro stracci. Testi e musiche sono di Valeria Graziani eccetto “Chaise Longue”, scritta con Salvatore Agate, “Les Toi” di Salvatore Agate e Soraya Lamrous e “Ballarò” di Salvatore Agate. Hanno collaborato al disco: Sergio Calì (batteria e vibrafono), Roberto Gervasi (fisarmonica), Nicola Giammarinaro (clarinetto) e Rares Morarescu (violino).

I Frequenze Retrò sono: Valeria Graziani (voce), Salvo Agate (chitarra petite bouche), Maurizio Crivello (chitarra grande bouche) e Luca De Lorenzo (contrabbasso).