NEWS

Damien Rice in concerto: “Il poeta con la chitarra” arriva a Zafferana Etnea

Il noto cantautore irlandese Damien Rice, arriva in Italia con il suo Wood Water Wind Tour. Sono sei le date annunciate:  si parte domenica 15 luglio 2018 dall’Anfiteatro comunale Falcone Borsellino di Zafferana Etnea (in provincia di Catania). Il concerto rientra nella rassegna Etna In Scena e nella programmazione di Puntoeacapo Concerti, sotto la direzione artistica di Nuccio La Ferlita.

Damien Rice, “Il poeta con la chitarra”, comincerà il suo Wood Water Wind TOUR  dalla Sicilia il 15 luglio da Zafferana Etnea, nell’ambito della Rassegna Etna In Scena .

Ciò conferma che la rassegna Etna In Scena è tra le più ambite in Italia dai maggiori artisti nazionali e internazionali. Un richiamo di pubblico sempre più qualificato e competente, sempre più cultori dello spettacolo dal vivo di prestigio, scelgono Zafferana come meta turistica anche per la programmazione degli eventi.

Il cantautore irlandese continuerà il suo tour italiano in programma per la prossima estate in location davvero speciali: sarà il 19 luglio al Belvedere di San Leucio di Caserta e infine il 22 luglio al Teatro di Ostia Antica.

My Favourite Faded Fantasy, l’ultimo album di Damien Rice, è uscito nel 2014, a nove anni di distanza dal precedente – e apprezzatissimo – 9.

Damien Rice, che rientra a pieno titolo tra i cantautori internazionali più apprezzati di sempre, a proposito di questa nuova avventura live dice:

“Questo tour – viaggiando di concerto in concerto su un’antica barca a vela in legno – è come un sogno che è stato tenuto sotto un polveroso coperchio per più di 10 anni.
Tutto questo ipnotico e affascinante moto di vele, corde e onde mi fanno sentire come trasportato dagli elementi sulla schiena di una creatura marina gigante e mitologica.
E’ un posto in cui mi sento profondamente vulnerabile, e al tempo stesso immensamente libero.”

I biglietti saranno disponibili in tutti i punti vendita tradizionali da domani 12 aprile. Sarà possibile acquistare solo 4 biglietti per volta, e il nome dell’intestatario della transazione sarà riportato sui biglietti acquistati.