NEWS

Dalla Germania Tom Gaebel si esibisce con L’Orchestra Jazz Siciliana al Real Teatro Santa Cecilia

Sabato 8 aprile, a partire dalle ore 20.30, l’artista tedesco Tom Gaebel & l’Orchestra Jazz Siciliana saranno in scena al Real Teatro Santa Cecilia di Palermo. Il cantante, che con la sua voce inconfondibile ha dimostrato di poter essere un protagonista del panorama jazz internazionale, al fianco dell’importante Orchestra fondata negli anni ’70 da Ignazio Garsia, creerà un concerto ricco di swing, energia e musiche “easy Listening”. L’evento è organizzato dalla fondazione The Brass Group.

Lo stile di Gaebel è elegante e da vero gentleman ma la sua calda e inconfondibile voce non è da meno. Nato in Germania da una famiglia di musicisti, Tom Gaebel ha esordito artisticamente nel 2005 con l’album “Introducing myself”.  Il cd, che diventa presto un best seller, è seguito nel 2006 da un DVD live, “Live in Concert”.  Dal 2007 in poi Gaebel ha pubblicato ben sette nuovi album espandendo il suo stile verso il pop e il soul. L’Orchestra Jazz Siciliana, precedentemente nota con il nome di Brass Group Big Band, ha svolto una intensa e continuativa attività concertistica sotto la guida di alcuni dei più prestigiosi direttori d’orchestra dei mondo. Nel 1990 l’Orchestra è stata il cardine della «Rassegna Internazionale della Soul Music» di Palermo e nel 1991 ha eseguito, in prima europea, «Epitaph» di Charles Mingus, sotto la direzione di Gunther Schuller. Ha partecipato nel ‘94 alla rassegna Suoni del Novecento promossa dall’E. A. Teatro Massimo di Palermo e nello stesso anno, diretta da Clark Terry, ha inaugurato la Stagione Concertistica Estiva con un concerto dedicato a Duke Ellington nel ventennale della scomparsa. L’Orchestra è formata da alcune eccellenze della musica contemporanea siciliana: Giuseppe Costa, Vito Giordano, Antonino Pedone, Pietro Pedone, Fabio Riina, Domenico Riina, Salvatore Pizzo e Salvatore Pizzurro, Gaetano Agrò, Silvio Barbara, Valerio Barrale, Salvatore Bonafede, Francesco Buzzurro, Sergio Cammalleri, Rita Collura, Stefano D’Anna, Gianni Gebbia, Massimo Greco, Pino Greco, Mimmo La Mantia, Francesco Marchese, Orazio Maugeri, Sergio Munafò, Salvatore Nania, Riccardo Randisi, Mauro Schiavone, Gaetano Tucci e Giuseppe Urso.

[su_frame align=”center”][adrotate banner=”1″] – [adrotate banner=”2″][/su_frame]