NEWS

Ad Alcamo suona il quintetto a pizzico Nomos

Il quintetto a pizzico Nomos offrirà questa sera, domenica 7 maggio dalle ore 19, una serata danzante, divertente e spensierata. I Nomos si esibiranno ad Alcamo, presso il Centro Marconi, offrendo ai loro fan uno spettacolo unico nel suo genere caratterizzato dal sound vario ed originale dei loro pezzi e da un repertorio improntato prevalentemente su trascrizioni originali o arrangiamenti ad hoc che spazia dalla musica barocca alla classica, dalla contemporanea alle colonne sonore.

I Nomos nascono nel 2011 tra le mura del Conservatorio “V. Bellini” di Palermo, con cui porta avanti ormai una consolidata collaborazione artistica. Il loro percorso inizia sotto la guida del Maestro Emanuele Buzi, docente di mandolino presso lo stesso conservatorio, per poi affermarsi in breve come una delle realtà cameristiche più interessanti presenti sul territorio.

Il quintetto a pizzico Nomos è formato da: Raffaele Pullara al mandolino, Mauro Schembri al mandolino, Giovanni Confaloni alla chitarra, Flavio D’Ambra alla chitarra e Andrea Scimè al contrabbasso. Tali artisti vantano, sia singolarmente sia collaborando con altre formazioni cameristiche ed orchestrali, un’intensa attività musicale di rilievo riuscendo, in ogni situazione, a mettere in risalto l’esplorazione timbrica degli strumenti. I Nomos lavorano attualmente con diverse associazioni musicali nazionali e siciliane, soprattutto in occasione di rassegne e festival nazionali ed internazionali. Nel corso dell’esibizione di questa sera saranno eseguite musiche di: Verdi, Mascagni, Rossini, Piovani, Piazzolla, Cobb e Alì.

[su_frame align=”center”][adrotate banner=”1″] – [adrotate banner=”2″][/su_frame]