NEWS

Ad Acireale le audizioni di “Obiettivo Musica”: per l’occasione una giuria d’eccezione

Sabato 28 e domenica 29 gennaio saranno due giorni molto impegnativi per la città di Catania. All’Auditorium della Villa Belvedere di Acireale, infatti, si terranno le audizioni, aperte al pubblico, per band emergenti di “Obiettivo Musica”, il progetto no profit rivolto ai giovani musicisti siciliani, avviato lo scorso dicembre e ideato dall’omonima Associazione guidata dall’ideatore e responsabile dell’iniziativa Paolo Pennisi.

Il progetto “Obiettivo Musica” vuole offrire, gratuitamente, ai giovani siciliani la possibilità di conoscere da molto vicino il mondo del lavoro musicale e di imparare a trovare il proprio spazio. Il concorso a premi è rivolto alle band emergenti. Ad ascoltare e valutare le esibizioni dei giovani gruppi ci sarà una giuria d’eccezione, formata da personalità di spicco del panorama musicale siciliano: il musicista jazz Antonio Ferlito, il produttore discografico Enzo Velotto, il coordinatore di Rocketta Booking Paolo Mei, i producer Giuseppe Pernice e Roberto Samperi.

Le band vincitrici potranno usufruire di un ricco ventaglio di premi offerti da partner e sponsor: da un buono di 500€ per l’acquisto di strumentazione musicale a un tour di varie date retribuito, dalla realizzazione di un videoclip professionale alla possibilità di partecipare a delle masterclass su produzione musicale e tecnica del suono. Oltre alla possibilità di suonare come gruppo di apertura per una band di rilievo nazionale il prossimo maggio.

Obiettivo Musica è sostenuto dal Dipartimento Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dall’Assessorato alla famiglia e ai servizi sociali della Regione Sicilia, dai Comuni di Acireale e di Catania, in partnership con Associazione Barock, Associazione Uber- Opera Commons, La Cartiera, Doc Servizi, Etimuè Pub Acireale, La Caverna del Mastro Birraio, Keepon, Radio Lab, Radio Zamm, Rocketta Booking, Soundreef, Viceversa etichetta DiscograficaSkech.