NEWS

#30SummerTour, gli Afterhours arrivano a Taormina

Il #30SummerTour degli Afterhours farà tappa questa sera, martedì 22 agosto, al Teatro Antico di Taormina per l’unico appuntamento in Sicilia confermato dalla band. Il tour estivo, iniziato nel mese di luglio dopo un acclamata tournée tra i club più importanti di Europa, prosegue con successo e stasera, a partire dalle ore 21,30, la storica band capitanata da Manuel Agnelli è carica per regalare ai fan siciliani uno spettacolo da non dimenticare.

Gli Afterhours, a trent’anni dalla formazione, vantano ben 12 album pubblicati. La band indie rock che ha fatto sognare intere generazioni vede oggi riuniti insieme Manuel Agnelli alla voce e chitarra; Roberto Dell’Era al basso; Rodrigo D’Erasmo al violino; Xabier Iriondo e Stefano Pilia alle chitarre e Fabio Rondanini alla batteria. Il successo del gruppo arriva definitivamente con l’album Germi del 1995, il primo cantato in lingua italiana. È attraverso tale progetto che emergono chiaramente le caratteristiche tipiche che faranno la fortuna della band: suono diretto talvolta con inaspettate aperture melodiche talvolta squisitamente punk, ispirazioni noise, psichedeliche, post-punk e post-grunge, ma anche extra-musicali con elementi burroughsiani e dadaisti, liriche anarchiche, a volte sarcastiche, beffarde e sensuali. È un album molto sperimentale e dirompente, dove l’uso del cut-up alla Burroughs viene usato forse in modo più massiccio. Intanto arriva la consacrazione definitiva degli Afterhours attraverso l’inserimento di Mina nel suo album Leggera di una reinterpretazione di Dentro Marilyn, inedito dell’album Germi, reintitolata Tre volte dentro me. Folfiri o Folfox, doppio album contenente diciotto brani, esce nel maggio 2016 debuttando direttamente alla prima posizione della classifica dei dischi più venduti in Italia stilata dalla FIMI. Si tratta di un album intimo, struggente e molto personale (il titolo corrisponde al nome di due trattamenti chemioterapici a cui si era sottoposto il padre di Manuel Agnelli prima di morire). I due singolo più apprezzati sono stati Il mio popolo si fa è stato pubblicato il 9 maggio 2016, seguito da Non voglio ritrovare il tuo nome, diffuso il 20 maggio seguente.

[su_frame align=”center”][adrotate banner=”1″] – [adrotate banner=”2″][/su_frame]